VOTO DEGLI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Per le elezioni referendarie i cittadini italiani che si trovano temporaneamente all’estero, per motivi di lavoro, studio o cure mediche per un periodo di almeno 3 mesi (nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione), possono votare per corrispondenza nel luogo di dimora estero. Per maggiori informazioni consultare l'avviso in allegato.

Per tutte le informazioni riguardo la possibilità di votare presso l'abitazione in cui dimora l'elettore affetto da gravi infermità, tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione, consultare l'avviso completo in allegato

Manifesto Convocazione dei comizi per lo svolgimento del Referendum Costituzionale confermativo del 29 Marzo 2020.

Si porta a conoscenza della popolazione che l'amministrazione comunale con atto deliberativo del consiglio comunale n°33 del 29/11/2019 avente ad oggetto: regolamento per il rilascio delle autorizzazioni al Passo Carrabile, ha approvato il regolamento per il rilascio delle autorizzazioni al passo carrabile.
ll regolamento disciplina il rilascio della autorizzazione per i passi carrabili su tutte le strade comunali ad integrazione ed esecuzione della normativa vigente in materia, D.lgs. 30/04/1992 n° 285 e D.P.R. 16/12/1992 n°495 e successive modificazioni. Ai sensi dell'art. 3 comma 1, punto 37 del Codice della Strada e dell'art.44, comma 4 del D.lgs. 507/93 sono considerati passi carrabili quei manufatti, in pietra, marmo o altro materiale costituenti appositi intervalli sui marciapiedi o comunque una modifica del piano stradale intesa a consentire l'accesso ad un'area laterale destinata allo stazionamento o alla circolazione di uno o più veicoli. E' passo carrabile anche l'accesso a raso, senza opere, che collega un'area privata laterale, idonea allo stazionamento o alla circolazione dei veicoli, ad un'area aperta all'uso pubblico.

Pertanto i cittadini interessati al rilascio delle dovute autorizzazioni possono presentare formale istanza al comune utilizzando il modulo disponibile presso gli uffici comunali o attraverso il sito web del Comune di Baiano.

 

In allegato è possibile scaricare l'istanza di autorizzazione e l'avviso completo

Indizione del referendum costituzionale ex art. 138 della Costituzione per l'approvazione del testo della legge costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari" approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana- serie generale- n. 240 del 12 ottobre 2019.

Si comunica che nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - Serie generale n . 23 del 29 gennaio 2020 è stato pubblicato il decreto del Presidente della Repubblica 28 gennaio 2020 con il quale è stato indetto, per il giorno di domenica 29 marzo 2020, il referendum popolare, ai sensi dell'articolo 138, secondo comma, della Costituzione, confermativo del testo della legge costituzionale concernente "Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari", approvato in seconda votazione a maggioranza assoluta, ma inferiore ai due terzi dei membri di ciascuna Camera, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - serie generale- n. 240 del 12 ottobre 2019.

Pagina 1 di 64