Referendum Costituzionale 29 marzo 2020: voto dall'estero

VOTO DEGLI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO

Per le elezioni referendarie i cittadini italiani che si trovano temporaneamente all’estero, per motivi di lavoro, studio o cure mediche per un periodo di almeno 3 mesi (nel quale ricade la data di svolgimento della consultazione), possono votare per corrispondenza nel luogo di dimora estero. Per maggiori informazioni consultare l'avviso in allegato.