\r\n Si pubblica l'avviso per sollecitare gli elettori in caso lo smarrimento o il deterioramento della TESSERA ELETTORALE, di rivolgersi tempestivamente all’Ufficio elettorale per richiedere il duplicato, previa domanda corredata, solo incasodifurto o di smarrimento, della relativa denuncia ai competenti uffici di pubblica sicurezza, al fine di evitare disagi e confusione nei giorni della votazione.

\r\n Si pubblica l'avviso con tutte le informazioni per peter permettere il Voto a domicilio degli Elettori affetti da grave infermità.

\r\n Si avverte la cittadinanza che con delibera di G.C. n° 23 del 25.02.2014 è stato approvato il progetto preliminare dei lavori di ampliamento cimitero. E' prevista la costruzione di n° 365 loculi cimiteriali, da destinare alla tumulazione di resti mortali, e l'edificazione di n° 47 cappelle gentilizie. Tutti coloro che sono interessati alle concessioni, dovranno far pervenire apposita richiesta, secondo il relativo schema ritirabile presso l'Area Tecnica II Servizio, al protocollo dell'Ente nel termine perentorio di gg. 30 dalla pubblicazione del presente avviso. 

Informazioni aggiuntive

  • Scade Lunedì, 12 Maggio 2014
\r\n Il servizio che si intende appaltare è il SERVIZIO di ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI
\r\n
\r\n Esso deve essere eseguito in maniera conforme al progetto generale di cui all’art. 10 del Capitolato, nonché
\r\n
\r\n al documento tecnico operativo che l’aggiudicatario eventualmente presenta per la partecipazione alla gara.
\r\n
\r\n Quest’ultimo, infatti, se presentato, diventa parte integrante e sostanziale degli impegni contrattuali assunti
\r\n
\r\n dal Soggetto aggiudicatario.
\r\n
\r\n L’impresa aggiudicataria, alla consegna dei servizi, deve avere perfetta conoscenza dei luoghi, dello stato dei
\r\n
\r\n servizi, delle specifiche e delle modalità indicate nel presente Capitolato, e del Regolamento sul servizio.
\r\n
\r\n Le caratteristiche generali del servizio e le modalità essenziali di pagamento con riferimento alle disposizioni
\r\n
\r\n in materia sono indicate nel capitolato speciale d'appalto.

Informazioni aggiuntive

  • Scade Martedì, 22 Aprile 2014
\r\n Ai sensi dell’art. 3 della legge regionale n. 20 del 9/12/2013, è stato istituito il “Registro delle aree interessate da abbandono e rogo di rifiuti”.
\r\n
\r\n Ai fini della compilazione del registro, chiunque (singolo cittadino, associazione, ….) può presentare, con una istanza in carta semplice, eventuali osservazioni.
Pagina 30 di 43