\r\n Il servizio che si intende appaltare è il SERVIZIO di ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI
\r\n
\r\n Esso deve essere eseguito in maniera conforme al progetto generale di cui all’art. 10 del Capitolato, nonché
\r\n
\r\n al documento tecnico operativo che l’aggiudicatario eventualmente presenta per la partecipazione alla gara.
\r\n
\r\n Quest’ultimo, infatti, se presentato, diventa parte integrante e sostanziale degli impegni contrattuali assunti
\r\n
\r\n dal Soggetto aggiudicatario.
\r\n
\r\n L’impresa aggiudicataria, alla consegna dei servizi, deve avere perfetta conoscenza dei luoghi, dello stato dei
\r\n
\r\n servizi, delle specifiche e delle modalità indicate nel presente Capitolato, e del Regolamento sul servizio.
\r\n
\r\n Le caratteristiche generali del servizio e le modalità essenziali di pagamento con riferimento alle disposizioni
\r\n
\r\n in materia sono indicate nel capitolato speciale d'appalto.

Informazioni aggiuntive

  • Scade Martedì, 22 Aprile 2014
\r\n Ai sensi dell’art. 3 della legge regionale n. 20 del 9/12/2013, è stato istituito il “Registro delle aree interessate da abbandono e rogo di rifiuti”.
\r\n
\r\n Ai fini della compilazione del registro, chiunque (singolo cittadino, associazione, ….) può presentare, con una istanza in carta semplice, eventuali osservazioni.
\r\n Avviso pubblico per la formazione di una short list di esperti idonei a cui conferire incarichi di collaborazione per le attività connesse all’Ufficio di Piano per l’attuazione del Piano sociale di Zona Ambito Territoriale A/6 

Informazioni aggiuntive

  • Scade Giovedì, 20 Febbraio 2014

\r\n Si avvisa la cittadinanza che la raccolta del “multimateriale” di giovedì 26/12/2013, giorno festivo, verrà effettuata il giorno 28/12/2013. 

\r\n
\r\n Pertanto, il giorno 28/10/2013 verrà effettuata la raccolta del “secco indifferenziato” e del “multimateriale”. 
Pagina 32 di 44